Il Comitato

punto elenco Chi siamo
 
punto elenco Inserimenti nell'Archivio
 
punto elenco Contatti
 
punto elenco Criteri
 
punto elenco News

 

L'artista

punto elenco Biografia
 
punto elenco Bibliografia
 
punto elenco Opere
 
punto elenco Fondazione
"Corrente"

 

Accoglienza

Comitato per la tutela dell'opera di

ERNESTO TRECCANI

 

 News su Ernesto Treccani: mostre, incontri e dibattiti...

 


 

16 marzo 2016

 

Ernesto Treccani
Cinquant'anni nei manifesti /  Arte, cultura, società e politica

L’esposizione testimonia mezzo secolo di vita e di attività di Ernesto Treccani (Milano 1920-2009), fondatore della Fondazione Corrente, attraverso manifesti originali, realizzati a partire dagli anni sessanta, corredati da una ricca documentazione fotografica.
I manifesti sono affermazioni del suo profondo amore per la vita, la cultura, l’arte e la società, e compongono un diario pubblico che attesta il coinvolgimento con la volontà di comunicazione, da leggere non tanto sul versante della tecnica grafica, quanto piuttosto su quello dei contenuti.
Sono esposti più di cento manifesti selezionati tra i molti realizzati da Ernesto Treccani, affiancati da una inedita documentazione fotografica e d’archivio. Una postazione multimediale permette anche al visitatore di scoprire oltre duecento manifesti, attraverso una presentazione video nella produzione artistica del maestro.

Mostra a cura di Nicoletta Colombo, Maddalena Muzio Treccani, Deianira Amico.

 


 

 

 

25 aprile 2015

 

Ernesto Treccani a Melissa
"L’intellettuale che ha sposato la causa di Melissa, delle lotte contadine e del Mezzogiorno"

Conferenza pubblica

ore 16.30 – Sala Consiliare del Comune di Crotone

ll Comune di Crotone – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Comune di Melissa, l’UPMED e la Fondazione Corrente, nell’ambito della “Settimana della Cultura” in occasione del 70° anniversario della Liberazione organizza la conferenza su
“Ernesto Treccani, l’intellettuale che ha sposato la causa di Melissa, delle lotte contadine e del Mezzogiorno”

Introduce: Francesco Sama – già parlamentare e sindaco di Melissa
Presiede: Maurizio Mesoraca – presidente Università Popolare Mediterranea-
Saluti: Peppino Vallone- sindaco di Crotone
Gino Murgi – sindaco di Melissa
Intervengono:
Giulio Treccani – figlio di Ernesto
Anna Russano – membro dell’Accademia delle Belle Arti
Presenziano:
Vincenzo De Vivo – prefetto di Crotone
Maddalena Treccani – figlia di Ernesto
Conclude: Vittorio Cappelli – professore di Storia Contemporanea UNICAL

La manifestazione prevede la proiezione di un filmato a cura di Jacopo Muzio
e una mostra di fotografie su Ernesto Treccani.

 

 

 


 

 

 

 

1 ottobre - 21 novembre 2014

 

LaVORARE OGNI GIORNO
I disegni di
Ernesto Treccani
 

A cura di Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani

Fondazione Corrente
via Carlo Porta 5, Milano

L’inaugurazione della mostra sarà preceduta dalla proiezione di un’intervista inedita al pittore,introdotta da una nota di Maddalena Muzio Treccani Ernesto Treccani e la ginestra, fiore gentile

"Malgrado i colpi demolitori che il fare artistico nel tempo ha portato alle categorie espressive, il disegno mantiene una sua delimitazione. Non considero il disegno una approssimazione rispetto al "più finito" o una preparazione al dipinto. Un disegno può sconfinare nella pittura, può essere ripreso con altri materiali che non siano penna, inchiostro, matita, non per questo il suo carattere è minore o incompleto rispetto al dipinto. Ogni disegno è irripetibile e in sé compiuto."
(E. Treccani da Lezioni di disegno, 1985)

 

Mercoledì 22 ottobre 2014, ore 18: conferenza di Nicoletta Colombo Una appassionata ricerca di verità. Treccani e il disegno

 

 

 

 


 

8 maggio - 21 giugno 2013

La materia e la luce
Vetri
, ceramiche e smalti
di Ernesto Treccani
 

A cura di Maddalena Muzio Treccani, Giorgio Seveso
e Silvio Riolfo Marengo

Fondazione Corrente
via Carlo Porta 5, Milano

 

Questa mostra è dedicata a un particolare aspetto della produzione artistica di Treccani, attraverso alcuni campioni significativi della sua vasta produzione di vetri, ceramiche e smalti, insieme alla documentazione di progetti di largo respiro come le grandi vetrate Energia e luce e la facciata della Casa delle rondini.
L'idea centrale della rassegna è che questi lavori non costituiscono qualcosa di marginale rispetto alla pittura, ma sono invece parte integrante della sua ricerca artistica. Non soltanto per la continuità dei soggetti rappresentati, che ripercorrono i paesaggi, i volti, le figure, le siepi e i cieli dei suoi quadri, e nemmeno soltanto per la continuità del modo di lavorare di Treccani, di intendere il suo mestiere di pittore, sempre legato agli incontri con le persone e con i luoghi – qui per esempio da Valenza ad Albisola, da Savona a Grottaglie e Castelli – ma per un aspetto anche più specifico che, nei vetri, ceramiche e smalti, evidenzia in particolare due componenti, la materia e la luce, da sempre oggetto per Treccani di sperimentazione appassionata e di studio nel suo rapporto con il dipingere.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

3 dicembre 2011 – 4 marzo 2012
Pinacoteca Civica di Savona
a cura di Giorgio Seveso

Dopo Renato Guttuso e Ugo Attardi, la città di Savona rende omaggio a un altro grande artista e intellettuale del Novecento, legato profondamente al territorio ligure: Ernesto Treccani. Sabato 3 dicembre, alle ore 10.45, verrà inaugurata la mostra “LE PAROLE E LA PITTURA - ERNESTO TRECCANI incontra la poesia, l’epica, il romanzo”, allestita presso la Pinacoteca Civica di Savona, promossa e organizzata dalla Fondazione Cento Fiori e dalla Pinacoteca Civica savonese, a cura del critico d’arte Giorgio Seveso.
Un evento di grande prestigio, a due anni dalla scomparsa del Maestro, che arricchisce il percorso intrapreso dalla città di Savona nella valorizzazione dell’arte contemporanea attraverso l’opera di un interprete, Treccani, che ha saputo trovare nell’animo umano i temi più profondi della sua arte.

La mostra individua un percorso specifico, all’interno dell’opera di Treccani, che trova il proprio filo conduttore nel rapporto tra l’arte e la letteratura. Come spiega il curatore Giorgio Seveso, “il rapporto tra Treccani e la letteratura, tra Treccani e la poesia è fondamentale nella definizione dei suoi temi e dei suoi modi. Costituisce, assieme al rapporto insostituibile con l’impegno civile, sociale e politico che l’ha sempre ispirato, la più fondante e determinante ragione della sua pittura, la fonte principale delle reazioni chimiche interne alla vicenda appassionata e fervente del suo linguaggio di segni e colori, di forme e trasformazioni durata quasi settant’anni”.
Il percorso espositivo, suddiviso in 3 sezioni - dipinti, cartelle grafiche e libri d’arte - per un totale di circa 60 opere accanto all’esposizione di cinque libri d’arte, offre un viaggio nell’opera del Maestro, nato a Milano il 26 agosto 1920 e scomparso il 27 novembre del 2009, accompagnando il pubblico all’interno della parola, riletta e interpretata da Treccani. Un connubio, quindi, tra poesia, epica, romanzo e arte. Di particolare rilievo la presenza delle grandi tele dedicate a “La luna e i falò” di Cesare Pavese, esempio paradigmatico di come Treccani si sia rapportato, con la sua arte, alla letteratura cercando nelle parole le immagini.

 

 

 


 

 

 

 

 

ARTISTI per TRECCANI  20 ottobre 2011 dalle 18

Serata d'arte a sostegno della Fondazione Corrente
20 ottobre 2011 dalle 18

La Fondazione Corrente riapre con un’intensa programmazione per la stagione 2011/2012.
A sostegno di tutte le attività previste nei prossimi mesi, giovedì 20 ottobre 2011 dalle 18 si terrà una serata di raccolta fondi per la Fondazione, durante la quale potrete sostenere Corrente sottoscrivendo la tessera 2011/2012 di Amici della Fondazione Corrente o scegliendo un'opera tra quelle generosamente donate, a questo scopo, dagli artisti che hanno partecipato alla mostra Omaggio a Treccani (novembre 2010 – febbraio 2011).
Opere di Natale Addamiano, Vincenzo Balena, Paolo Baratella, Ennio Calabria, Giancarlo Cazzaniga, Ettore De Conciliis, Gioxe De Micheli, Attilio Forgioli, Piero Gauli, Pietro Leddi, Enzo Maio, Iros Marpicati, Giovanni Mattio, Fabrizio Merisi, Bianca Orsi, Giancarlo Ossola, Remo Pasetto, Agostino Pisani, Pietro Plescan, Ruggero Savinio, Paolo Schiavocampo, Maria Luisa Simone, Alessandro Spadari, Alberto Sughi, Nino Tricarico.
Le opere saranno esposte al pubblico da martedì 11 ottobre.

Scarica il catalogo delle opere

 


 

Dal 20 al 27 marzo 2011
Palazzo reale di Milano - Sala del Buffet
 

Nell'ambito dei festeggiamenti e delle mostre per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, il Palazzo reale di Milano ospita con grande rilievo il cartone preparatorio datato 1956 del dipinto di Ernesto Treccani, LE CINQUE GIORNATE DI MILANO, opera purtroppo andata perduta dopo essere stata esposta  alla 28° Biennale di Venezia, con il titolo "Una strada di Milano il 23 marzo 1848".
Il cartone è un carboncino con interventi di colore su carta da spolvero intelata, e misura 250x300 cm. E' stato ritrovato fortuitamente tre anni fa nello studio del Maestro ed è stato esposto precedentemente una sola volta in occasione dell'antologica "Ernesto Treccani / Arte per amore" organizzata dal Comune di Montichiari nel 2009.
L'opera è accompagnata da una serie di interessanti appunti autografi, nei quali Treccani descrive i luoghi in cui ambientare la scena e definisce la struttura dell'opera da realizzare.

 

Nella foto: Maddalena Muzio Treccani, figlia del Maestro, insieme a Gianni Cervetti, presidente della Fondazione Corrente.


Nelle foto: momenti dell'inaugurazione alla presenza del Presidente
della Repubblica Giorgio Napolitano e del Sindaco Letizia Moratti.


 

 

 

 

Dal 30 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011

Galleria Civica, Potenza
Palazzo Loffredo, Largo Pignatari
a cura di Massimo Bignardi e Nino Tricarico
 

  Vedi il SITO della MOSTRA

 


 

 

 

 

Dal 17 novembre 2010 al 28 gennaio 2011

presso la Fondazione Corrente
via Carlo Porta 5
20121 Milano

 

Per il primo anniversario della scomparsa del Maestro abbiamo chiesto a un gruppo scelto di suoi amici artisti un’opera su carta dedicata alla memoria di Treccani.
Una immagine cioè tratta da un’emozione, da una reminiscenza, da un aneddoto: uno stimolo poetico legato o ricavato da un ricordo, da una traccia del suo lavoro, da un segno umano lasciato dalla sua personalità…
Ne è emersa questa galleria di piccole opere affascinanti e  tenerissime, fatte di pensieri diversi, di una interpretazione dell’omaggio priva assolutamente di qualsivoglia retorica o senso della circostanza, distribuita su registri unici e personalissimi sia come tecnica che come data, dimensione e quant’altro.

 

Inaugurazione: martedì 16 novembre 2010, ore 18

 

 

Opere di:

Natale Addamiano,  Vincenzo Balena,  Paolo Baratella,  Ennio Calabria,  Giancarlo Cazzaniga,  Ettore De Conciliis,  Gioxe De Micheli,  Attilio Forgioli,  Piero Gauli,  Piero Leddi,  Enzo Maio,  Iros Marpicati,  Giovanni Mattio,  Fabrizio Merisi,  Bianca Orsi,  Giancarlo Ossola,  Remo Pasetto,  Agostino Pisani,  Dimitri Plescan, Pietro Plescan, Ruggero Savinio,  Paolo Schiavocampo,  Maria Luisa Simone,  Alessandro Spadari,  Alberto Sughi,  Nino Tricarico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Venerdì 29 gennaio 2010
presso l'aula di Pittura 3 (prof. Renato Galbusera)
Accademia di Belle Arti di Brera di Milano

presentazione agli studenti del multimediale
"Ernesto Treccani, arte per amore"
di Giorgio Seveso


 

Dal 12 dicembre 2009 fino al 6 gennaio 2010
in occasione del 40° anniversario della bomba di Piazza Fontana
è stata esposta a Palazzo Reale di Milano - Sala degli Arazzi
"Un popolo di volti"
la grande tela che Treccani ha dipinto in quegli anni in memoria
delle vittime della orrenda strage neofascista

 




 © Toni Nicolini

 

 

 

 


 

 

 

 

Palazzo di Città
Cairo Montenotte

dal 1° al 15 agosto 2009

 

Ernesto Treccani

Artista pittore... per amore

a cura di Enzo Longo

 

 

Inaugurazione sabato 1 agosto 2009

 

Art director: Enzo Longo
Rapporti con gli Enti: Giovanni Ligorio
Allestimento: Damiana De Leonardis, Laura Ferraro
Illuminazione: servizio tecnico comunale
Collaborazioni: Onorina Locati, Rosa Romano, Danila Longo
Progetto grafico: www.artemotive.it (Emanuela Verrienti)

 

 


 

 

 

 

ERNESTO TRECCANI
ARTE  PER AMORE
Dalle poetiche del realismo alla poesia della realtà
a cura di Giorgio Seveso

Una vasta mostra antologica di Ernesto Treccani si è tenuta dal 10 maggio al 7 giugno 2009 a Palazzo Tabarino di Montichiari (Brescia) paese natale del padre Giovanni Treccani degli Alfieri, industriale e fondatore dell'omonima Enciclopedia. La rassegna ha riunito oltre cento tra tele, sculture e documenti per una articolata testimonianza a tutto campo dell’espressività di Treccani e del suo contributo all’arte italiana contemporanea, a partire dal momento storico di Corrente alle scelte del realismo pittorico, dal rapporto tra immagine figurativa e dilatazione lirica  all’approfondimento del ruolo dell’artista nell’immaginario contemporaneo. In particolare, a fianco di quelle che illustrano i tratti salienti dell’espressività del Maestro, sono state esposte opere che hanno segnato una assoluta novità rispetto ad altre rassegne nazionali che gli sono state dedicate, con immagini assolutamente inedite e con le ultime e ultimissime che egli viene realizzando in questi mesi malgrado i disagi dell’età. 
La mostra è stata accompagnata da un esauriente catalogo per le Edizioni Grafo di Brescia con riproduzioni, testi e testimonianze storiche, biografiche e critiche. Curato anch’esso da Giorgio Seveso, che ha realizzato il saggio di presentazione principale, contiene contributi di Raffaele De Grada, Mario De Micheli, Franco Vaccaneo, Maddalena Muzio e Fiorella Mattio.

 


 

 

 

 

Fortezza del Priamar
Palazzo della Sibilla
Savona

dal 18 luglio al 10 agosto 2008

 

Omaggio a Ernesto Treccani

 

e

 

Un istante lungo 30 anni

Fotografie di Toni Nicolini

 

 

Inaugurazione venerdì 18 luglio 2008

 

intervengono:

Ferdinando Molteni, Assessore cultura del Comune di Savona

Luciano Pasquale, Presidente Fondazione De Mari

Silvio Riolfo Marengo, critico d'arte

on. Gianni Cervetti, Presidente Fondazione Corrente

 

 

 

 


 

 

 

 

Salone delle Mostre
Centro Commerciale Cantù
c.so Europa - Cantù (Como)

dal 10 novembre al9 dicembre 2007

 

Ernesto Treccani / Le forme del colore, variazioni

Opere 2007

 

Inaugurazione sabato 10 novembre 2007

alla presenza dell'Artista

 

Informazioni:
Bruno Porro   info@brunoporro.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Salone delle Mostre
Centro Commerciale Cantù
c.so Europa - Cantù (Como)

dal 14 ottobre al 18 novembre 2006

 

Ernesto Treccani / Frammenti di Vita

1970-2006

 

Inaugurazione sabato 14 ottobre 2006

alla presenza dell'Artista

 

Informazioni:
Bruno Porro   www.brunoporro.it

 

 

 

 

 

 

 

 

Arzemju Makslas Muzejs
Riga (Lettonia)

dal 6 giugno al 28 giugno 2006

 

Ernesto Treccani / Energy, Lights, Colors

Conferenza di Giulio Treccani

 

Mostra patrocinata da

Gestore Mercato Elettrico, Roma

Associazione ItalEnergy. Roma

Gestore del Sistema Elettrico- GRTN, Roma

Acquirente Unico, Roma

Ministero per i Beni e le Attività culturali, Roma

Ambasciata d'Italia, Riga

 

 


 

 

 

Il Fortino, Comune di Forte dei Marmi

dal 15 aprile al 28 maggio 2006

 

Ernesto Treccani / Le mutazioni del realismo

Opere inedite 2003 - 2006

presentazione di Raffaele De Grada
catalogo a cura di Anna Vittoria Laghi


 

 

 

 

 

Istituto italiano di cultura di Praga

dal 9 aprile al 1 maggio 2006

Energia, luci e colori / Le vetrate di Ernesto Treccani

nella Collezione del Gestore del Mercato Elettrico

presentazione di Giorgio Seveso
monografia a cura di Silvio Riolfo Marengo

 

 

Istituto italiano di cultura di Budapest

dal 9 febbraio al 10 marzo 2006

Energia, luci e colori / Le vetrate di Ernesto Treccani

nella Collezione del Gestore del Mercato Elettrico

conferenza di presentazione di Giorgio Seveso
monografia a cura di Silvio Riolfo Marengo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Torna su